Cerca

sallusti e il fatto quotidiano

Egregio Direttore, personalmente del fatto quotidiano dove lavora il sig.travaglio me ne può fregare di meno, se dovessi dare una valutazione personale di questo giornale abitato anche dai barbaceto significherebbe prenderlo inconsiderazione, preferisco non farlo, continui a navigare ai limiti della decenza dove non esiste la coscienza. la mia curiosità mi ha spinto a leggere le lettere inviate dai suoi lettori, una in particolare in mezzo a tutta la volgarità espressa mi ha colpito quella di uno stronzo che augura a Sallusti di finire sotto terra. Come può un giornale si fa per dire, pubblicare una cosa del genere, credo che un direttore abbia il dovere di non pubblicare queste lettere, mi auguro si vergogni e chieda scusa a chi legge certe cose, la morte e la galera non la si augura a nessuno, certo che se in quel giornale scrivono i Travaglio e i barbaceto, allora.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog