Cerca

lavoro:tutto per gli stranieri

buona sera Sig. direttore. sto guardando in tv, Quinta colonna e come spesso si segue in questo periodo, si parla di lavoro, di tutti i posti lavorativi che stiamo perdendo. in un momento di pubblicità, guardando le notizie di un televideo, leggo che in una bozza proposta dal governo, si vuole inserire gli stranieri e i loro famigliari, negli ambienti della pubblica amministrazione. la mia riflessione è questa:ma i nostri politici, non si rendono conto che continuano a togliere agli italiani il posto di lavoro, in favore degli stranieri,aiutandoli in qualsiasi modo e mettendoli in preferenza a noi. non si sono mai posti il problema che la disoccupazione è cominciata con l'entrata degli stranier? e non mi vengano a raccontare la favola che questi, svolgono lavori che noi non vogliamo fare, perchè per riscontro vadano a vedere le domande di lavoro giacenti nelle varie aziende, e quanti stranieri lavorano in queste. questo, non è un fatto di razzismo,ma quasi di "sopravvivenza, perchè le aziende italiane, le costringono ad andare all'estero, e in Italia nelle assunzioni, si preferiscono gli stranieri e noi .... stiamo a guardare. povera Italia non ci salviamo più. cordiali saluti. IL MORO

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog