Cerca

Facci! che risposta del cavolo!!!!

Maurizio, giornalista TG5 (non Liberazione o Manifesto...) ha espresso un'opinione che condivido pienamente! Perché, secondo voi, un medico che sbaglia deve pagare anche con il carcere, o un commercialista, un consulente sul lavoro, un legale, ...praticamente tutti, ma GUAI A TOCCARE UN GIORNALISTA? La risposta di Facci è .... Facci! Stai dicendo che, se venissi colto in fragrante (metti caso, come dice Mannarino, con le mani nel sacco!!!) mi basterebbe richiamarmi al fatto che gli "sbirri" ce l'hanno con me, perché con le migliaia di persone che stanno commettendo lo stesso mio reato .... venite a prendervela con proprio con me?? Facci, che Sallusti avesse già 6 "distrazioni" su articoli pubblicati e da lui non controllati, che Sallusti per fare il Direttore giustamente guadagni più di un semplice cronista, che gli errori siano "umani", che .... ma il chirurgo che magari dopo una giornata stressante dimentichi il bisturi dove non avrebbe dovuto ... perché dovrebbe pagare e Sallusti no? Perché, dice Facci, altri Direttori hanno ben altre "distrazioni" e non pagano! Questa è la TESI sostenuta da Facci! Quindi, signori ladri datevi da fare, quando vi colgono sul fatto rispondete come suggerisce Facci: con tutti quelli che rubano ve la prendete solo con me? Immaginate che un insegnante di vostra figlia nel corso di una "lezione" improvvisi barzellette alla ...Silvio (... magari quella della mela che sa di fi..! O quella sulla Bindi e l'"orchidio"), e magari, con ammiccamenti vari assuma atteggiamenti ... schifosi! Lo denuncereste o no? E non fareste di tutto, egregi maestri della penna, perché quel losco individuo (seppur .... PROFESSORE!!! sic! che schifo!!!) non vada a marcire nella più squallida delle celle? Visto che il Sallusti non ha scritto quell'articolo incriminato, mettiamola allora così: ma se un Dirigente Scolastico "ignorasse" che nella sua scuola un insegnante si comportasse in modo "vergognoso", dovrebbe pagare o meno? Non sarebbe giusto che gli si dicesse che se deve essere pagato per FARE IL DIRIGENTE si pretende che non succedano fatti di cui vergognarsi??? Meditate gente, perché in nome di una "libertà di stampa" la menzogna potrebbe essere sostenuta distruggendo, magari, la persona oggetto della diffamazione! Se nessuno deve "pagare" per la diffamazione a mezzo stampa, perché la stessa diffamazione a mezzo "parole non scritte ma dette" dovrebbe essere colpita e punita col carcere? Mi viene il dubbio che i giornalisti stiano scoprendo che anche loro vogliono essere "una casta"!!!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog