Cerca

Egr. sig. Direttore, mi sono convinto che una buona parte degli attuali politici, delle istituzioni tutte, e tutto quello che fa parte nel pubblico sono sordi e ciechi ad operare per il bene comune anzi si preoccupano solo di arricchire il patrimonio personale. Pertanto mi limito a mettere in evidenza, secondo il mio umile e modesto parere, ad una parte dell'attuale elettore del " PD " per adesso in quanto il PDL non si sa che animale e' o sara', principalmente per le responsabilita' di Casini e Fini, non affidabili, e cioè: - il PD sta cantando vittoria a sinistra a destra ed a manca per i risultati che affermano di aver raggiunto ma non si pone la domanda per i risultati raggiunti dai " Grillini " e per i non votanti ( ci sono anche della sinistra ed i giovani ); - non tiene in considerazione che la " SEL " ha già avanzato la richiesta di voler ottenere la Legge per le unioni dei " gay ". I cattolici dove sono e cosa faranno ( come la Bindi ) e tutti quelli che si dichiarano cattolici (IPOCRITI E BLASFEMI )? MA A PARTE LA RELIGIONE E' ANCHE UNA QUESTIONE CIVILE ( Marazzo e chi sa quanti altri ). Il sig. Bersani ha dichiarato di non voler dire le favole ma non deve neanche prendere per i fondelli il suo elettorato. Quanto durerà la suddetta alleanza se dovessero andare al governo " sei mesi, un anno sicuramente due anni non li supereranno. Quando cesseranno di esistere politicamente tutti questi personaggi del PD obsoleti ed anche scaduti. Il sig. Bersani, gia', chiede lo scontro con il sig. Berlusconi per diffamare e non si preoccupa di dire se accettera' la proposta della SEL e di quello che ha in mente di fare. biagio brambilla

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog