Cerca

La Gita al Colle ,merenda non inclusa

Ecco,finalmente, sono saliti al Colle.La merenda l'hanno portata da casa,vista la crisi e i tagli ai costi della politica. Il Giorgio era in vestaglia:ha passato tutta la notte in bianco, per colpa di un incubo che l'ha perseguitato per tutta la notte:ha sognato Berlusconi in costume, appena rientrato dal Kenia!beh..c'è poco da dorminre; Angelino,pane e vino;Pier Piagnone ha portato un salamone e un panino con la Mortadella, non si sa mai, l'appetito vien mangiando, e lui ne sa qualcosa in più; L'aria del Colle è fresca e aumenta l'appetito. Casini ha portato tanti panini:per tutti (per invogliarli a seguirlo)ma ha sbagliato busta: ha portato solo buste vuote,come le sue parole che volano al vento...e nessuno le ascolta;insomma...un pic nic con molti invitati e stasera il Giorgio deve anche acendere da un tablet l'albero più grande del mondo:si,certo, quello di Gubbio. Stasera l'albero sarà ancora più grande con delle Palle enormi.Le nostre. saluti e buon proseguimento..vado a metere la legna sulla stufa che qui è freddo..ma non siamo al Coll..siamo a casa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog