Cerca

Un'occasione perduta

Non sono mai stato di destra; non sono nemmeno orgoglioso della sinistra che ho votato "turandomi il naso". Speravo davvero che la destra (a differenza di quanto successo a sinistra) presentassè un leader nuovo, fresco, pulito, innovatore. Ora leggo di quali saranno i cavalli di battaglia di Berlusconi nella prossima campagna elettorale; mi chiedo: alla fine del 2008 godeva di una maggioranza parlamentare mai vista prima nella storia della repubblica.Aveva l'occasione per cambiare veramente le cose.Poteva tranquillamente fare ciò che rimprovera a Monti di non aver fatto o di aver fatto di sbagliato. Se non lo ha fatto, perchè dovrei dargli fiducia adesso? Aveva un'occasione unica è l'ha gettata alle ortiche. Il perchè, purtroppo, è chiaro a tutti. Così come è chiaro che al governo ha fatto mancare la fiducia non appena si è cercata maggior severità contro la piaga malefica della corruzione. Peccato, perchè in genere chi semina vento raccoglie tempesta. Maurizio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog