Cerca

Che fare ?

Non ci capisco più nulla. Silvio che esce e poi rientra portandosi appresso Briatore. Mah ! Alfano che dopo il proclama delle primarie china il capo e risponde " obbedisco ! ". Casini che gioca un po' di qua ed un po' di là coem i migliori liberi d'antàn. Bersani che, obbligato e mettersi con Vendola non sa neppure lui quanto durerà. C'è poi chi addirittura invoca Monti come premier o nientemeno che ministro delle finanze. Deve esserci ancora qualche masochista in giro per il belpaese. Dimenticavo i grillini che quanto prima, viste le regole imposte dal capo, se eletti, salteranno come la quaglia a qualche gruppo misto per interesse personale mica per altro. Il Montezemolo che non sa che pesci pigliare. Il Fini che vede cadere le proprie azioni che neanche la parmalat era riuscita a tanto. Intanto lo spettro del " porcellum " intatto ed intonso aleggia sulle prossime elezioni come neanche alle feste deglki aquiloni a Rimini. Stiamo certi che tutto cambierà per non cambiare e ricorderemo questi tempi come bei tempi a differenza di quelli che verranno. Che fare. Votare o non votare, schierarsi o non schierarsi, questi sono i veri dilemmi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog