Cerca

no berlusca no !

Caro direttore nonostante il suo pensiero non condivido , penso che Berlusconi abbia tradito il suo elettorato svendendolo e non realizzando nulla di quanto promesso , ma soprattutto avrebbe potuto in questo ultimo anno fare il padre nobile di una nuova classe dirigente accompagnandola a delle vere primarie in modo da passare la mano da vero statista , ora ci ritroveremo una campagna elettorale come le ultime pro o contro(sigh!) , tante valide facce nuove , vedi Meloni e Crosetto , deluse e insoddisfatte . Vede anche nelle grandi aziende il passaggio generazionale è impossibile quando li padre è figura troppo ingombrante e incapace di passare la mano , sono convinto che con delle vere primarie , alle quali avrebbe potuto partecipare anche lui , avremmo trovato un nuovo leader che una volta passata la buriana della sicura sconfitta avrebbe potuto riprendere il cammino .Mi dispiace ma questa volta che se ne vada al diavolo lui e tutto i suoi smidollati servitori .

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog