Cerca

La prova peggiore di quella del delitto di Avetrana

Sbarbato,fresco come una rosa di maggio,e saggiamente imboccato dal difensore,Michele Misseri si addossa nuovamente la colpa dell'assassinio della nipotina,il tentativo di stupronon si è capito se è compreso oppure no. E,spavaldo,alla domanda "ma le prove dove sono ?",così risponde : " e dove sono le prove dell'omicidio per mia moglie e Sabrina ?". Gli devono aver detto,che,dato che Salomone è defunto da un bel pezzo,continuando con questa solfa nessuno del trio componente questa bella famiglia potrà venire condannato. Vabbè,se non lo si potrà condannare per omicidio perchè manca l'evidenza di una prova,lo si condanni all'ergastolo per avere gettato il corpo inerte della piccola Sarah nel pozzo,e finiamola lì. Almeno per quel delitto altrettanto orrendo la prova esiste,la ha fornita lui in diretta...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog