Cerca

Ancora sul "Signor" Misseri,poi mi taccio

Michele Misseri è un furbo "di quattro cotte". Lui non ha bisogno di alcun avvocato,sa benissimo difendersi da solo. La piccola Sarah è apparsa nel garage,lui era affaccendato col trattore che non partiva,lei si è girata e lui ha preso la prima "cinta" che gli è capitata a tiro.e l'ha strangolata. Così,semplicemente perchè non lo avrebbe più importunato e lui avrebbe potuto dedicarsi tranquillamente all'attrezzo agricolo. Attenzione,però,il "signor" Misseri ha pensato bene di aggiungere : " quella mattina non stavo bene" . Eccolo,l'uovo di Colombo, io non stavo bene,non ero in condizione di intendere e di volere,poi,mia moglie e mia figlia erano in casa,e allora......

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog