Cerca

La stampa estera e Berlusconi: ma pensassero a casa loro!

Sembra di essere al bar, dove tutti sparlano. Una sala di attesa di una parrucchieria di provincia dove le chiacchiere volano. Non capisco ed anzi, siamo molto arrabbbiati per questo accanimento contro il Cavaliere(tra l'altro non sono una sua elettrice). Non ho mai letto su un giornale italiano cose pesanti su premier europei. C'è una congiura contro Berlusconi.Dà fastidio a qualcuno che aveva già fatto i suoi piani. Berlusconi è l'imprevisto di queste elezioni, è quella cosa che non doveva esserci..addirittura, il prete che manda gli ictus,che lo definisce un essere immondo:parole che non usiamo noi nemmeno difronte a casi di pedofilia da parte di preti.La chiesa dovrebbe scomunicare quello là,Rinchiuderlo. Roba da pazzi!Ma anche la Chiesa è ormai alla frutta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog