Cerca

Mauro il nulla

leggo dell'attacco di Mauro a Berlusconi, ha ragione la Ranzulli Mauro un nessuno che deve tutto a Berlusconi, si ricorda questo signore con chi era a fare la campagna politica per portarlo al parlamento europeo e che nessuno lo voleva se non il Sig. Formigoni che lo sponsorizzava. si ricorda in casa di chi era e chi era presente alla sua presentazione dove si chiedeva di lavorare per portargli i voti necessari alla sua elezione? si ricorda chi era l'altra persona che ha fatto campagna con lui? chi lo ha portato al parlamento europeo se non il sig. Berlusconi e degli altri pirla che avevano lavorato per fare grande Forza Italia. Ora il sig. Mauro uomo di Formigoni da cui prende ordini, ha tutti i diritti di non essere d'accordo con la linea del partito, ma avrebbe anche il dovere di dimettersi dal parlamento e non magari di andare al gruppo misto come tanti altri stronzi che hanno preso i voti di F.I. e non si sono dimessi. Lui deve dare il buon esempio si dimetta (si domandi che gli avrebbe detto il grande Don, se fosse ancora vivo) e avrà tutto il rispetto che merita. Hai capito altrimenti sarai come e peggio degli altri. Io e tanti altri non condividendo più la linea del partito ce ne siamo andati, linea che tu hai condiviso sino l'altro ieri. Vai a casa fai del bene alla gente, vai a casa. cossio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog