Cerca

SE LA POLITICA TIRA A CAMPARE

Quando si sente un Frattini in TV dire che "avremmo voluto eliminare le Province,ma non ci siamo riusciti..detto con tale distacco, leggerezza e seraficità, tanto che il mancato risparmio di denaro viene percepito non come cosa drammatica... cosa tutt'altro differente dal sentire operai ed esodati ragionare con il sangue agli occhi. Ragionamenti che si sarebbero equilibrati con il principio dei vasi comunicanti ...ma i politici non intendono, se così, ci vorrebbero le "clave" di M.Crozza. Ecco la differenza di come si vedono le cose in Italia, politici che non hanno mai abbandonato l'idea della rinuncia personale dopo aver strombazzato il contrario. Quei politici che mai ammetteranno i danni portati alla Comunità nella filosofia del "non fare...non sbagliare", che sfocia nel tranquillo galleggiamento che porta alla fine legislatura. Anche la gente che si stava lentamente "caricando", viene affievolita dalla repentina interruzione della legislatura. Inganno atroce. La sfiducia del PDL al Prof, a pochi mesi dalla naturale decadenza,manda per aria anche quanto stava per essere varato di buono. Saluti. Angelo Mandara

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog