Cerca

In Germania pensione a 67 anni

Spettabile Direttore, vivo in Germania da 42 anni e seguo Ballarò tutte le settimane. Ieri sera nella puntata di Ballarò, ancora una volta, Lei ha detto una cosa non esatta, sempre all'insegna:"buttiamola lì, poi si vede, l'essenziale buttare fumo negli occhi degli italiani". Ha asserito che nemmeno in Germania c'è l'età di pensionamento a 67 anni. Da un lato ha ragione, perché la riforma prevede che l'età di pensionamento venga alzata a poco a poco, come è giusto fare. Quindi a partire dai nati nell'anno 1947 (65 anni+1 mese) fino ai nati nell'anno 1967 che andranno in pensione a 67 anni. Come vede, non è esatto ciò che dice. Sarebbe bello e doveroso che Lei, Direttore, faccia una rettifica. Distinti saluti Marcello Porcelli

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog