Cerca

Io so cantare meglio del povero Apicella...se interessa.

Meno di 100.000 euro all'anno,poveretto..eh si che fa un lavoro pesante,usurante. Mamma mia quanti soldi ha buttato e sta buttando via il Berlusca. Ci camperebbero 7 famiglie,con 4 figli a carico, con questo misero stipendio di Apicella.Come il povero Fede:solo 20.000 euro al mese. Che pena che mi fanno! E' proprio vero che al Cav. piacciono i cantastorie,giullari e cortigiane. Ma caspita con tutti i soldi che ha si poteva prendere uno come Ray Charles ...mi va a prendere stò Apicella..certo che la classe non è il suo forte/incredibile ma vero!anche questo qua dobbiamo sopportare con le sue cantate:la storia si fa sempre più preocuppante. Mamma mia ma dove ero del 94????se lo avessi saputo avrei vissuto in sub-affitto vicino ad Arcore e gli avrei fatto le serenate ,tutte le notti d'estate e d'inverno:un cappottino con quei soldi ci sarebbe,di certo, scappato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog