Cerca

La parte migliore del PDL: Meloni & Crosetto

Come non si può essere d'accordo con quanto dice Giorgia Meloni? L'unica salvezza per l'Italia è tornare alla sovranità nazionale, ergo sovranità monetaria, vilmente ceduta dalla classe politica, a ritmo incalzante nell'ultimo ventennio, a banchieri privati, che hanno privatizzato il nostro denaro. Non c'è salvezza con Monti al governo, dopo la brillante prova data nell'ultimo anno: Monti è il rottamatore dell'Italia, inviato proprio a questo scopo dall'UE, ossia da quella cricca di personaggi non eletti che spadroneggiano da Bruxelles, interferendo nella politica italiana ed eleggendo loro i nostri governanti: Monti è uno di questi, un fedele, acritico esecutore di ordini dall'alto. Stupisce che a sostenerlo sia addirittura Confindustria, vista la razzia, in atto dal 1992, dei gioielli della nostra industria, caduti in mani straniere a prezzi di saldo. Monti deve completare l'opera. E che lo sostengano individui come Casini e Fini non desta stupore. Lo desta invece un Berlusconi, che sembra aver smarrito parte delle sue facoltà mentali negli ultimi tempi. Ma non si accorge che il duo Monti-Napolitano vuol fregare anche lui e le sue aziende?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog