Cerca

Monti, Falso Salvatore e Vero Distruttore della Patria

Caro Direttore, sono profondamente disgustato dal servilismo di certi politici nostrani, soprattutto del cosidetto "centro" (Fini, Casini ed i loro scagnozzi), che, pur di non perdere la poltrona, sono pronti ad attaccarsi al carro del sig. Mario Monti, Falso Salvatore e Vero Distruttore della Patria. Capisco la tattica del Cavaliere, tradito da alcuni suoi ex schiavetti anche loro preoccupati di sparire, che dice a costoro "Volete Monti? Prendetevelo però la politica la faccio io" per poi rottamarli visto che i candidati li deciderà lui, però vorrei ricordare che, in un anno di governo del falso statista, osannato dalla grande finanza internazionale perché prende direttamente ordini da loro: 1) Ci sono un milione di disoccupati in più. 2) Il PIL è crollato. 3) L'inflazione è aumentata 4) Il debito pubblico ha raggiunto il massimo nella sua storia. 5) La pressione fiscale è alle stelle, soprattutto per i poveracci (una vergogna che il sig. Monti non abbia messo l'IMU alle fondazioni bancarie, parla di lotta all'evasione ma in questo modo lui è il primo evasore d'Italia). Insomma, se in questo modo il sig. Monti ha salvato l'Italia, mi chiedo dove saremmo se non fosse riuscito a salvarla, come minimo alla guerra civile.... Cordiali saluti, Christian Corda, Prato

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog