Cerca

Benigni su Rai 1: una vergogna

Egr.Direttore, con il pretesto di una trasmissione sulla nostra Costituzione, Benigni da oltre 40 minuti non sta' (s)parlando che di Berlusconi.E' una vergogna. Dovrebbe invece ringraziarlo perchè gli ha ridato l'opportunità di continuare a fare il comico(a senso unico) e ad offendere milioni di italiani dai quali viene pagato profumatamente attraverso il canoneTV. E' una vergogna ,ripeto, anche perchè in prima, fila al teatro 5 di Cinecittà, sono seduti giulivi, il presidente e il direttore generale della Rai.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog