Cerca

si vergogni

Egr. direttore, le scrivo per esprimerle tutto il mio disappunto per le critiche che lei e il suo giornale, avete espresso nei confronti di Benign. Voi Benigni non dovreste neanche permettervi di nominarlo, uno che ha portato in alto il nome dell'Italia, fosse solo per il film "la vita e' bella, vero capolavoro. Lei per cosa sara' ricordato nel mondo, per il suo zerbinaggio a sua maesta' Berlusconi. la prego, cambi mestiere, l'Italia ha bisogno di altre persone che dirigano i giornali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog