Cerca

basta

buongiorno direttore basta è il titolo della mia lettera, basta è quello che pensano gli italiani della crisi, basta è quello che vi diranno gli elettori al momento di votare: ma ora veramente basta smettetela con tutti questi giochini che servono solo a far incavolare sempre di più noi poveri italiani, ormai anche mio nipote di quattro anni parla di crisi e come penso anche lui ha capito quali siano le cause e se tanto mi da tanto come mai non l'hanno ancora capito nei palazzi del potere. le lobbies di qualunque genere siano devono capire che se non allentano la morsa si ritroveranno anche loro con un pugno di mosche oppure con un mondo in guerra, ma si forse è quello che vogliono per poter allungare i loro tentacoli su tutto. Ma attenti che non è sempre così ogni golia ha avuto il suo davide e prima o poi tocchera anche a loro di squali è pieno. voi mezzi di informazione aiutateci a porre fine a questo immondezzaio non fatevi soggiogare da giochi di potere date fiato alla voce della gente non alle associazioni che si fingono fautori dell'una o dell'altra categoria,non propongono neanche loro la realtà; l'unica cosa da fare è andare in mezzo alla gente e farla parlare e non lo dico perchè sono di sinistra anzi tutt'altro ma perchè sono una persona, la cosa più inflazionata e meno considerata oggi. un augurio di buon natale marco

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog