Cerca

Ecco come si risolvono i problemi delle carceri

Gentile direttore, il 70 - 75% dei detenuti in Italia è composto da immigrati. Per risolvere i problemi relativi al sovrappopolamento carcerario che tanto sta a cuore a quella pellaccia dura di Pannella è sufficiente espellere tutti gli stranieri che mangiano e dormono nelle nostre prigioni. Gli effetti sarebbero positivi sotto diversi aspetti. Celle più vivibili per gli italiani, minori spese a carico dello stato e quindi di tutti noi, più basso rischio di ritrovarci in casa qualcuno di quei clandestini pluripregiudicati con tanto di espulsione in corso che inspiegabilmente continuano ad appestare il nostro paese. L'argomento è scottante e suggerisco al cavaliere di iniziare ad occuparsene perchè con gli stranieri la misura è più che colma, continuano a lievitare nel numero e fanno venire una certa invidia per la Grecia che, pur con tutti i suoi problemi economici, ha un partito che si chiama Alba Dorata. Cordiali saluti Giorgio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400