Cerca

Giulio Terzi ha la faccia di bronzo

Ho sentito con le mie orecchie Giulio Terzi di Sant'Agata dire che il permesso di due settimane concesso dagli indiani ai nostri soldati per natale dimostra tutta la loro sensibilità per i valori e gli affetti degli italiani...più o meno ha detto questo. O pensa che siamo tutti imbecilli oppure è uno spudorato mentitore. Gli indiani si sono comportati da farabutti e i marò non torneranno mai più in India perchè lo stato italiano verserà un riscatto di circa 800000 euro per liberarli. Ecco cosa succederà. E il nostro paese avrebbe guadagnato prestigio internazionale eh?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog