Cerca

Sarebbe un sopruso!

Egr. Direttore, se la Rai dovesse permettere a Fazio, Littizzetto & C. di fare spot politici durante il Festival di Sanremo sarebbe un sopruso. Con che diritto la Rai si arrogherebbe il diritto di fare degli spot a favore di una parte politica con i soldi dei nostri abbonamenti tra l’altro obbligatori. Se li paghino i partiti favoriti dagli spot e non noi cittadini. Non è forse questa una forma di finanziamento pubblico a sostegno di una parte politica? Ritengo che sarebbe necessario rifare il referendum per la privatizzazione della Rai visto che, non essendo all’epoca stato raggiunto il quorum, i nostri politici hanno ben ritenuto di non tenere in nessun conto l’indicazione data dalla stragrande maggioranza dei cittadini. Distinti saluti ed auguri a tutta la redazione. Ruggero Boscolo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog