Cerca

UNO DEGLI ITALIANI CHE SUBISCE NON PASSIVAMENTE

Egr. sig. Direttore, con mio grande dispiacere devo affermare, dopo le ultime vicende, di non trovarmi piu' in questa Italia ( anche se sono contento di essere italiano ) e tra le tante esperienze, conferme e motivi mi limito oggi a segnalarne qualcuno: abbiamo il mezzo televisivo specialmente quello pubblico, scialbo e gretto, mantenuto con i soldi degli utenti cittadini, dissanguati, OBBLIGATI A PAGARE IL CANONE E CHE CONTINUA A DIFFAMARE, OFFENDERE, FACENDO DEL GIORNALISMO E DELLA CONDUZIONE DA SCIACALLO E SISTEMATICAMENTE ED OSSESSIVAMENTE CONTRO BERLUSCONI DA QUANDO E' SCESO IN CAMPO. Esempio la littizzetto, con il falso e furbetto Fazio ( quali sono i meriti per far condurre il Festival di Sanremo? ( quanto e' caduta in basso la politica specie la sinistra che si serve di questi ominicchi? ) con quali valori si arroga il diritto di rivolgersi ad una persona a cui non e' degna di legargli i lacci delle scarpe ( non esprimo altro per non cadere nella volgarita' della stessa, oca parlante. Chi le scrive i copioni cosi' ,demenziali? ). La mia meraviglia e' che nessuno presidente ( dicono tecnico e competente. Sara' vero? ) e l'intero C. di A. ed organo di controllo hanno mosso un dito ed hanno emesso l'opportuna sanzione. CHE ESEMPIO ALLE NUOVE GENERAZIONI ED AI PROPRI FIGLI? - L'altro motivo una parte della giusizia persecutoria ad-persona ( TRB di Milano ) ed anche una parte pro-amici/conoscenti ( esperienza personale ). Chissa' quale altre ingagini partiranno o sentenze gia' formulate nel cassetto. L'altro motivo e' riferito al sig. Pannella che invece di fare il digiuno per le persone che hanno violato le leggi e giustamente si trovano in galera perche' non cerca di convicerli al rispetto delle leggi e del prossimo. ( forse per questo ha qualche voce in capitolo. Per non parlare delle istituzioni: sanita' istruzinoi, strutture pubbliche ecc. e della casta-massoneria deviata che favorisce e fa prevalere i benefici ai prorpi familiari degli aderenti altro che conflitto d'interessi ed infine il governo tecnico ( che non ho ancora capito di che cosa oltre che chiedere il pizzo ai cittadini, ormai disperati ).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog