Cerca

Berlusconi taccia, per favore

Berlusca continua a sbattere la testa contro il muro e s'incaponisce ad allearsi con la Lega. Ha dimenticato (a 76 anni l'arteriosclerosi fa dei brutti scherzi) che ha governato solo per fare i cavoli propri ed ha trascurato le riforme che dice, ADESSO, di voler fare con l'alleato che non gli ha consentito di fare alcunchè se non una legge elettorale (fatta da un odondotecnico) che tutti - compreso chi l'ha redatta sotto dettatura di Berlusconi - hanno definito una schifezza. Appunto fatta da Berlusca per inserire tutte le donzelle che gli giravano e gli girano intorno nonchè qualche sherpa. Meglio essere all'opposizione con una manciata di brave persone.... quelle poche che accetteranno di rimanere di un Pdl ridotto a zero perché non eletto da nessuno, all'interno, di esso. Pansa oggi scrive una frase bellissima e molto, ma molto significativa: "Berlusconi prova a imitare il populismo del comico, ma il suo ormai è lo show vecchio di un leader prevedibile e a fine corsa"

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog