Cerca

In tv il pel per comunicare il programma

Senza perdersi nell'evidenziare la macelleria sociale ed economica del governo tecnico , io penso che gli italiani dovranno avere precise indicazioni sul programma. Dovranno essere sommariamente elencati gli interventi prioritari: abolizione delle provincie e dei centri di spesa riportando nelle competenze del ministero della sanitá il compito di gestire la spesa sanitaria, diminure sensibilmente il numero di assessorati consiglieri e vari funzionari che dovranno essere non di nomina politica ma per meriti e per titoli, idem per le nomine nella sanitá alla quale si accederà per concorsi,idem per le università ,quindi un segnale di rottura con le caste e il clientelismo,liberando energie nuove per la gestione della cosa pubblica, lotta alla corruzione , riforma della giustizia, patto di stabilitá e pareggio di bilancio da far adottare alle regioni( non potranno spendere più di quanto incassano) solidarietá e investimenti per le regioni svantaggiate,sgravi fiscali per le imprese e incentivi per le assunzioni dei giovani, nazionalizzazzione delle banche che stanno per fallire, la banca d'Italia deve essere nazionalizzata e prestare i soldi a tassi agevolati a famiglie e imprese ,laddove le banche private non lo facciano ,diminuziione dell'etá pensionabile, diminuzione delle imposte ,reperimento delle risorse tramite un maxicondono e tassazione diretta dei capitali detenuti all'estero, azzeramento della spesa militare e con i soldi risparmiati far ripartirelegrandi opere,riforma del fisco con recupero dell'iva per tutti, non solo per le imprese, ritiro dell'italia dalle missioni di guera all'estero.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog