Cerca

Ce la faremo a diventare un Paese moderno ?

Sulla grazia a Sallusti bisogna riconoscere che l' "anziano" Giorgio ha fatto "ampresso ampresso" a decidere,di questo bisogna dargliene atto. Mi sa che,con la litanìa del "giovane è bello,anziano è brutto" stiamo andando fuori strada. Se (se necessario,anche modificando la Costituzione,ovvio) i governi riuscissero ad essere "decisivi" come è stato stavolta il Presidente della Repubblica e come sarebbe auspicabile, dovrebbero,avremmo qualche probabilità in più per diventare un vero Paese moderno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog