Cerca

LA PERFETTA SOCIETA'

LA PERFETTA SOCIETA' vorrei tanto essere un veggente per sapere il futuro della mia gente Italia mia,patria mia ho un gran timore ti guardo e ti analizzo in ogni settore ma haime' non trovo risposta che ti da onore non sapere il come ed il perché ,tutto par che regga bene ... La casta è forte e nutrita bene Gli studenti ammaestrati dai papà pensionati Gli operai ricattati dal popolo di altri stati Le impiegate poverette Vanno a cena a caffè latte O’ Signore dammi lume per spiegare alla Patria mia come fare Affinchè i figli suoi bene stare … Un’ I.D.E.A.- effervescente…. Il difficile è spiegarla ma ci provo stringendo i denti Dare a tutti i figli tuoi maggiorenni e residenti Cinquecento euro per capo ogni mese e tutti i santi Senza soldi per le mani ma con conto controllato E su carta il credito pre-caricato Italia, patria mia, dai a tutti i figli tuoi Un sol numero di conto E le banche (figlie tue) che fan l’unico per tutti Come è bello il welfare quando è congruo per tutti Uno studio è stato fatto e allo stato non costa affatto Ma per i ricchi non va fatto E ancor meno per i facoltosi Camorristi e mafiosi Ed ecco allora che c’è bisogno Di latori del presente sogno Su un sito bisogna andare Che ci spiega cosa fare Tale sito ci fa sognare E ai politici farà tremare http://www.probenesserecomune.it/Visualizza altro

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog