Cerca

Abbiamo toccato il fondo

Caro direttore, non ci posso credere, holetto l'intervista di Gaetano Pecorella sul Corriere della Sera e sono rimasto strabiliato da queste parole..."il giorno che la Camera dei deputati della Repubblica italiana ha votato una mozione nella quale si sosteneva che Ruby fosse la nipote di Mubarak. Non ce l'ho fatta più, la mia coscienza si è ribellata". Secondo lei, gli italiani devono credere ancora a Berlusconi, al ponte sullo stretto, alle due aliquote fiscali (23% e 33% disse), all'abolizione dell'IRAP, all'abolizione del bollo auto, all'asino che vola... ?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog