Cerca

Blitz e solo blitz...

La maggioranza degli automobilisti, dopo aver superato le colonnine fisse del controllo velocità, o i " totem " come li chiamano ora, accelera nuovamente come a recuperare il tempo perduto. Lo stesso dicasi per gli esercenti di bar e ristoranti che dopo aver avuto il controllo annunciato e rallentato l'evasione per un piccolo periodo riprendono come prima a non emettere scontrini per recuperare il loro " standard" abituale. Non c'è nulla da fare. Solo la paura dei tanto vituperati controlli casuali, o blitz come li hanno chiamati, può tenere accesa la fiammella della paura ed abbassare l'evasione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog