Cerca

E tutto è come prima

Caro direttore, la storia si ripete , i nostri cari politici pieni di promesse volevano farci credere per un momento che qualcosa poteva cambiare. Ma nemmeno per sogno ci abbiamo creduto, non mangiamo più del vetro come magari in passato, e siamo arrivati nuovamente alle porte delle prossime elezioni con questi risultati: 1)Niente legge elettorale 2)Niente dimezzamento di parlamentari 3)Niente dimezzamento di auto blu 4)Niente ribasso delle pensioni dei politici 5)Niente riduzione della spesa pubblica Potrei continuare all’infinito ma come sempre ci hanno raccontato delle balle, e per di più ci hanno fatto pagare con sangue (e denaro) tutti gli errori da loro commessi per tanti anni. Cari politici pensateci bene cosa farete già che la pazienza e la disperazione della gente prima o poi potrebbe avere delle conseguenze pericolose, per una volta non pensate solo a voi e a i vostri profitti personali perche la pazienza ha un limite

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog