Cerca

come risparmiare e migliorare la sanità

Una volta c'erano le mutue dove i medici venivano pagati a prestazione cioè secondo se la visita era ambulatoriale,domiciliare o domiciliare notturna.Mi sembrava un sistema giusto,considerato che il medico è un professionista,ed economico visto che adesso i medici di base vengono pagati anche la prestazione non la fanno. La maggior parte di essi infatti curano i pazienti per via telefonica oppure per SMS e non si muovono dal loro studio neanche con il paziente a 40 di febbre. Oltre l'aspetto economico,che comunque costa miliardi considerate le retribuzioni (alte) e moltiplicate per le migliaia dei medici di base(generici,pediatri ecc.) miliardi che potrebbero essere utilizzati per non chiudere ospedali e/o migliorarli, esiste non ultimo l'aspetto della salute: come si fa a curare con un sms per poi essere costretto a rivolgersi ad un pronto soccorso come è capitato a mio nipote con conseguenze molto serie? E' uno dei tanti sprechi italiani ma forse il Prof non lo sa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog