Cerca

Monti si dimetta da senatore a vita - raccogliamo le firme

Caro Belpietro intanto auguri di buon anno; venendo al dunque, perché non raccogliamo le firme per chiedere a Monti di dimettersi senza indugio dalla carica di senatore a vita, visto che è palesemente di parte (la sua ovviamente) ed essendo uno spergiuro ? Quando ricevette da Napolitano l’incarico di formare il governo “tecnico” – grazie ad un vero colpo di stato - aveva promesso di essere “super partes” mentre i fatti dimostrano che è un mentitore della peggior razza (quella dei politicanti da quattro soldi)! Rinunci al faraonico stipendio da senatore a vita se è un uomo di parola. Saluti da Pesaro Bruno Cedola

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog