Cerca

grandi i cittadini di Monti

Anno nuovo, aumenti nuovi. Archiviato il Natale, spenti i botti di Capodanno, gli italiani si troveranno a pagare di più per i servizi per una spesa complessiva che secondo le associazioni di consumatori si aggira sui 1.500 euro l'anno a famiglia. E da luglio, l'Iva passerà dal 21 al 22%, aumenterà la bolletta del gas con un rincaro dell'1,7%, pari a 22 euro all'anno. Aumenterà il pedaggio autostradale el 2,91% e, su rete Aspi del 3,47%.chi si sposta in aereo aumento delle tasse a carico dei passeggeri che saliranno allo scalo di Fiumicino da 16 a 26,50 euro. –Piu cari di 10 centesimi i francobolli per le lettere, e di 30 centesimi per le raccomandate. Il canone annuo del Bancoposta sale da 30,99 a 48 euro.Tre nuove imposte Se il 2012 è stato l'anno dell'Imu, il 2013 vedrà l'arrivo di tre ''nuove'' imposte. La pressione fiscale, salirà dal 44,7% al livello record del 45,3%. Le nuove tasse guardano soprattutto alla casa e agli investimenti finanziari. Scatta da subito l'Ivie, l'imposta che si paga sugli immobili all'estero,da marzo scatta la Tobin Tax sulle transazioni finanziarie. Ma a caratterizzare l'anno sarà la Tares, la nuova tariffa sui rifiuti che si preannuncia come un balzello di rilievo: si pagherà sulla grandezza degli immobili, Oltre agli aumenti delle bollette, delle autostrade, dei francobolli, dei conti correnti ecco un prospetto di altre mazzate che ci porta il nuovo anno. Addizionali Irpef: Le regioni potranno applicare la maggiorazione dell'addizionale comunale anche ai redditi bassi (prima congelata per il 2013). Slitta inoltre al 2014 il quoziente familiare per l'aliquota Irpef regionale. Affitto,meno sconto ai proprietari: Si riduce dal 15 al 5% la deduzione forfettaria sui redditi delle locazioni ai fini Irpef. La norma non riguarda chi affitta con la cedolare secca. Grazie, sig. Monti. Ma la nostra Italia chi l’ ha salvata, Lei oppure i cittadini Italiani e con queste nuove tasse chi continuerà a salvarla ma Lei naturalmente sempre con i soldi dei silenziosi lavoratori e pensionati cittadini Italiani.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog