Cerca

boa

sono tifoso milanista da una vita e naturalmente sono anche italiano da una vita, vorrei invitare il sig. Boateng ad andarsene al più presto dall'Italia, magari anche subito. cinque stronzi non sono l'Italia e se non ha capito questo se ne deve andare, oltretutto non è un giocatore da Milan, ci racconti cosa ha fatto di buono l'anno scorso e quest'anno per meritarsi tutti i quattrini italiani che si porta via? sinora ha fatto solo pena, impari da Sedorf ! Conosco il sindaco di Legnano è una bravissima persona ed un ottimo politico e ha ragione quando dice che quella pallonata non doveva tirarla, doveva andarsene e basta e cosa ha da dire dei suoi compagni di squadra che sono usciti con lui e del presidente che gli ha dato ragione, non sono italiani. La sua donna non è italiana? lui e razzista con le sue dichiarazioni e siccome in Italia è comunque un ospite faccia le valige a vada nel suo paese la si che lo tratteranno bene. Vada dove vuole ma vada. Prego il presidente per una volta di non fare il politico, ma il tifoso e l'italiano, lo venda per favore presidente e solo uno stronzo gasato. Noi in Italia abbiamo problemi ben più gravi quali il lavoro i giovani gli anziani con pensioni di merda pensi a questi e non a un ignorante come questo signore, ci guadagnerà il milan. cossio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog