Cerca

Dove andiamo?

Egregio Direttore, che dire dell'accordio Berlusconi-Lega? Il cavaliere mi sa che è come uno che sta affogando e si aggrappa a tutto ciò pur di rimanere a galla. Ora dice anche che bisogna riconoscere le coppie gay e permettere loro il matrimonio. Ma c'è ancora con la testa? Un giorno dice una cosa il giorno dopo il contrario e il terzo cambia ancora versione.Ma come ci si può ancora fidare di uno simile? E' da 20 anni che sta sulla scena politica (alla faccia del ritenersi un non politico!)e ha combinato solo guai. Lo dice uno certamente non di sinistra e che critica da da diverso tempo la pollitica del governo Monti. Poverino (si fa per dire) lui ha rattoppato quello che il grande economista e stratega di Arcore gli ha lasciato, ma ci ha ridotto in mutande. Ora sento che Berlusconi si candida, in caso di vittoria (ma chi gli crede più)al ministero dell'economia. Iddio ci liberi da una simile sciagura!!!!! In quanto all'accordo con Maroni: ma cosa abbiamo in comune con la Lega? La dura la pura ecc. poi abbiamo visto................. Largo ai giovani del PDL se vogliamo un futuro non tinteggiato di sinistrume. cordialmente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog