Cerca

Terza Repubblica

Caro Direttore, guardo con perplessità e preoccupazione alla situazione politica italiana e, di conseguenza, a quella economica. Se si vogliono analizzare con calma e distacco si può dire con tutta sincerità che non vi è attualmente una persona politica che dia fiducia, che abbia carisma, che sia in grado di invertire la rotta data dai corrotti ed incapaci e indicare la direzione auspicata dalla maggior parte degli italiani cancellando privilegi, corruzione, angherie, la mala giustizia, e combattendo a "spada tratta" - magari accadesse davvero - il malcostume politico dilagante. Esiste secondo lei tale politico a cui dare il voto alle prossime elezioni? Io personalmente ne dubito. Probabilmente sarebbe meglio astenersi, non dare a nessuno il voto e sperare nel peggio; solo così il popolo italiano prenderà in mano i forconi per cacciare definitivamente i politici di carriera ed dare vita alla terza repubblica. Cordialità Cenzor

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog