Cerca

Parliamo di Monti

Monti è partito con il piede sbagliato, ma non poteva fare altro, perchè per una giusta partenza, bisogna essere informati. Quando è stato chiamato primo Ministro, la prima cosa che doveva fare, è dire ai signori Evasori: Ho bisogno di (Cinquanta Miliardi), per mettere a posto il paese. Non mi interessa chi siete o quanti soldi avete, dovete solo acquistare bot/Cct per questa somma, ovvero il quaranta per cento dell'evaso. Rimarrete anonimi, non sarete colpiti dalla Finanza e nessuno saprà mai chi siete. Per il Fisco indigeno : Da questo momento le tasse si pagheranno con il sistema progressivo. Ai Pensionati . Dal prossimo anno l'I.N.P.S non potrà più truffarvi sulla pensione. Agli Industriali : Signori questo paese si allinierà all'Europa, chiuderà l'anno commerciale a Ottobre, dando cosi la possibilità, come in tutti i paesi Europei, di dare al lavoratore l'informazione, quale sarà il suo salario nel prossimo anno, compreso l'inflazione. I moduli delle tasse saranno compilati dai Cittadini e presentati al Comune dove saranno dai rispettivi revisori,uno per uno controllati.Questo sitema sarà adoperato anche per le società, come in tutti i paesi evoluti per combattere l'evasione. Questo è quanto Monti doveva fare, ma per farlo, doveva sapere e per sapere doveva aver lavorato e non predicato. Saluti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog