Cerca

Perchè un giornale si chiama Libero?

Caro Vincenzo è chiaro che la risposta alla domanda da lei proposta nel sondaggio è:BELPIETRO LE DOMANDE LE HA RICEVUTE SCRITTE DA BERLUSCONI. Certo quanto un giornalista si prostra così'di fronte al suo padrone cosa c'è da dire? Perfino Vespa sembra Travaglio al suo confronto. Avete visto come ha reagito Berlusconi? Quindi perchè questo giornale si chiama Libero e poi non può fare una domanda seria al padrone?Immagina se il direttore di LIBERO (di nome, ma non di fatto)avesse rivolto una domanda seria a Berlusconi.Poi questi signori (Belpietro, Facci, Sallusti) invocano la libertà di stampa e chiedono la GRAZIA al presidente della Repubblica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog