Cerca

Lettera a: Berlusconi, Santoro, Travaglio, LA7

Leggo sui giornali di partite truccate e di finte risse in campo per coprire la combine. Ho la sensazione che ieri sera milioni di telespettatori abbiano assistito in diretta ad una di queste farse e mi riferisco a “MI PERMETTA” (LA7) dove Santoro, Berlusconi e Travaglio hanno interpretato in maniera magistrale il copione prefissato. Temi appena sfiorati, risposte non troppo aggressive, la finta rissa finale fra il cavaliere ed il Sig. Travaglio. Hanno solo commesso un errore imperdonabile: quando la negazione della crisi da parte del cavaliere (i ristoranti sono pieni) è stata posta nel maggio 2009 e non a novembre del 2011, sia Travaglio sia Santoro si sono ben guardati dal correggerlo. E dire che un anticipo di due anni e mezzo non può essere considerato una banalità visto che la gravità delle affermazioni del cavaliere sono state fatte quando eravamo già in fondo al baratro (vedi nota in calce). Ma chi ci ha guadagnato da questa combine? TUTTI (o quasi)! LA7 che ha fatto un picco di audience (e di incassi pubblicitari) SANTORO che, con le sue finte arrabbiature, ha visto aumentare la sua popolarità dato che aveva portato il cavaliere sulla sua trasmissione, Il CAVALIERE che aveva potuto fare sfoggio di una splendida dentatura (si vede ancora la mano della sua igienista dentale). L’unico frastornato mi è sembrato il buon TRAVAGLIO che non si aspettava l’attacco finale ,alquanto puerile in verità, del cavaliere perché uscito al di fuori della combine. Se sono queste le trasmissioni che dovrebbero avvicinare i cittadini alla politica, non meravigliamoci del successo dell’antipolitica! Nota: "L'euro ha impoverito il Paese, la speculazione su di noi è una moda passeggera, mi sembra che non ci sia una forte crisi. La vita in Italia è la vita di un paese benestante, i consumi non sono diminuiti, per gli aerei si riesce a fatica a prenotare un posto, i ristoranti sono pieni". (Berlusconi, conferenza stampa del G20- 4 nov 2011). A maggio del 2009 risalgono invece le frasi “è una crisi psicologica” ed “il peggio è passato” Sono curioso di conoscere il vostro parere e la ringrazio per la cortesia Salvo Lamartina

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog