Cerca

il fioretto e la clava

caro direttore ho visto la puntata di ieri sera "servizio pubblico" di Santoro,finalmente Berlusconi ha capito che con questi personaggi non si può usare il fioretto bensì armi pesanti e risolutive.Finalmente il cavaliere ha reso pan per focaccia utilizzando il loro metodo,l'attacco "ad personam" senza tanti complimenti.L a reazione di Michele Santoro mi ha fatto godere come un fagocero,era livido,gli usciva la bava dalla bocca, e per una volta ho provato vera gioia nel guardarlo.Grande Presidente finalmente armi giuste per "nemici" ce meritano la clava e non il fioretto. cordialità. sergio piccolo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog