Cerca

QUALI SONO I COMPITI DELLA CASSAZIONE?

Egr. sig. Direttore, non finisco mai a rimanere sorpreso, sconcertato, deluso ecc. di questa nostra " BELLA ITALIA " tanta vituperata, derisa ecc. da una parte delle Istituzioni e di qualche " politico ossessionato " perchè non basta l'imbarbarimento della campagna elettorale, oggi, ci tocca leggere la seguente decisione: la Cassazione difende coppie omosessuali: "Famiglia gay non dannosa per figli". A mio modesto ed umile interpretazione, desidero segnalare che le Leggi vigenti non prevedono il riconoscimento dell'unione di una coppia dello stesso sesso ( innaturale ) e, pertanto, poter avere l'adozione o l'affidamento in nessuno modo di minorenni ( dannoso e pessimo esempio di vita per il minorenne ). Un giudice, che abbia riconosciuto ad uno dei genitori, dichiaratosi convivente con un'altra persona dello stesso sesso, l'affidamento del figlio minorenne, a mio avviso non solo ha applicato una Legge che non esiste ma ha fatto la Legge di cui non gli compete. Si potrebbe ipotizzare, anche, un conflitto d' interesse in quanto si rendera' necessario avviare da chi ha la competenza le dovute procedure e controlli per accertare e verificare se chi ha emesso la decisione non abbia agito per interesse personale o privato, essendo " GAY ". Rivolgo un'appello alla societa' sana e normale affinche' metta fine a questa polemica, non per omofobia, in quanto sta occupando lo spazio oltre ogni limite e per un corretto e normale insegnamento alle future generazioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog