Cerca

IMU imposta iniqua ed incostituzionale

Ritengo che l' IMU sia un imposta incostituzionale ancorchè ingiusta ed iniqua in quanto tassa 2 volte uno stesso reddito. La prima volta (giustamente) all' atto del conseguimento, la seconda volta (in maniera iniqua ingiusta ed incostituzionale in quanto viola il principio sancito di assoggettare una sola volta a tassazione ogni reddito). E' chiaro che indipendentemente dalla circostanza che si tratti di prima o seconda abitazione, un immobile non produce reddito. Diversa circostanza sarebbe se la casa venisse fittata dando luogo ad un reddito da fabbricati da sottoporre per il fatto che sia stato conseguito a tassazione. Spero che la mia segnalazione sia ripresa nelle sedi competenti e possa diventare argomento di discussione al fine di abolire un imposta che porterà all' esproprio di stato di tante abitazioni possedute da persone anziane che dopo una vita di sacrifici non avranno (in dipendenza dell' esigua pensione) i soldi per poter pagare l' IMU o allorchè queste abitazioni (legittimamente acquistate)saranno lasciate in eredità ai figli in molti casi senza lavoro che non avranno parimenti i soldi per pagare l' IMU e quindi saranno oggetto di prelievo coattivo da parte dell' erario.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog