Cerca

Potevamo farne a meno...

Ora tutti criticano l'introduzione dell'Imu e quella futura del redditometro, e, com'è la regola in Italia, si fa il giochetto dello scaricabarile. Perfino il Prof. Monti dichiara che sia l'una che l'altro sono provvedimenti di chi lo precedeva, e se ne leva la responsabilità! Ma non abbiamo scelto un governo tecnico perchè facesse e operasse nella direzione che era impraticabile dai partiti? Non abbiamo eletto un governo tecnico per cercare di scardinare un "sistema Italia" sbagliato, non aveva forse tale governo le mani libere per decidere senza troppe limitazioni? Se Monti si è limitato ad eseguire le scelte del predecessore, a che mai è servito? La riforma delle pensioni l'ha attuata in un nanosecondo, e se avesse proprio voluto avrebbe pensato un pò di più alle conseguenze di certi provvedimenti (vedi esodati). La delusione è stata troppo grande, e la speranza di vedere aggrediti gli sprechi veri che sperperano i sacrifici della tassazione degli italiani è andata completamente vanificata. Come al solito è sempre responsabilità di altri!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog