Cerca

EQUITALIA, TUTTI SANNO, NESSUNO RISOLVE

Egr. Direttore sono un commerciante dela provincia di Torino; trovo scandaloso che del problema di Equitalia nessun partito ne parli o lo inserisca nel proprio programma. In TV fanno credere che il problema siano SOLO le accise di Equitalia (che comunque sono un furto), ma il vero problema che ammazza le piccole partite IVA (commercianti artigiani ecc.) sono le sanzioni !! NON HA NESSUN SENSO applicare sanzioni del 30% oltre interessi aggi ecc. perchè se non ho 5.000 € di IVA da versare, e lo stato me ne chiede 8.000 nel giro di pochi mesi, mi risolva il problema, semmai lo rende impossibile da risolvere. Esistono decine di migliaia di partite IVA (che alla fine sono famiglie e quindi consumatori)che non dormono di notte,nei casi peggiori abbiamo visto anche i suicidi. Si parla di idee per la ripresa economica, possibile che nessuno decida di risolvere questo problema?, La ricetta e semplice ed equa,non si tratta nè di condonare, nè di stralciare, ma più semplicemente rivedere le cartelle e le dilazioni partendo dal CAPITALE DOVUTO (anche per le dilazioni già in essre). Le piccole imprese vedranno DIMEZZARE l'importo delle cartelle, e tutto diventa più sostenibile, saranno più serene e qualcuno magari riparte. Risultato:lo stato recupera soldi e fa ripresa; altrimenti lo stato non prenderàe soldi, ne beni (oramai possono pignorare solo l'aria). Lo consigli Lei Dir.a qualche politico sensibile, sono sicuro chechi lo fa, prenderà il voto di tutte le miglia di cittadini che SUBISCONO questa "usura di stato". Grazie per lo spazio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog