Cerca

SE L'ELETTORATO FA IL TACCHINO A NATALE?

Politici sempre più "alle corde, pugni sempre più "sotto la cintura" che si offendono pesantemente...ma con il sorriso sulle labbra, coalizioni in un totale marasma di apparentamento. Lo stesso Prof (assorbito nella parte)...pare persino diventato un'altra persona...forse per tentare di avvicinarsi alla verve comica del Cavaliere (non riuscendoci), ha riesumato la favola del pifferaio magico, con scarso successo di aderenza alla realtà. Su quello che i due contendenti abbiano fatto di buono e futuribile per il nostro bene...non si riesce a dirlo serenamente ma è certo che i due hanno ignorato di fare del male ai loro "apparati" statali (offendendo le attese del popolo). Le "cose" rimandate alla prossima legislatura stanno ancora "gridando vendetta"..e costoro, ancora, invitano a non disertare le urne...come il tacchino predestinato che viene "invitato" al cenone natalizio? Non solo, la RAI, ogni giorno, ci ricorda il canone in scadenza...per poi, dover sentire oscenità e "mascalzonate"? Fini, col suo 1,5%, troppo presente in TV? Saluti. Angelo Mandara

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog