Cerca

Politici di Terni, VERGOGNATEVI

Sono un giovane di TERNI e frequento il centro cittadino come molti miei coetanei. Sono stanco di vedere quello che una volta era per i giovani un bel punto di aggregazione di socializzazione di divertimento sia da tempo diventato un cimitero. Parlo di via Fratini, di via Cavour e zone limitrofe fino a pochi anni addietro piene di ragazzi di giovani di persone vive, che permettevano alla città di vivere.. Sono stufo di vedere come da anni questa cavolo di amministrazione comunale faccia del tutto per cacciare via la gente dal centro città. Prima ha iniziato con chiudere la città con le ZTL per tutta la durata della giornata, poi con far spegnere la musica nei locali a mezzanotte adesso con un vero atto di TERRORISMO nei confronti dei giovani. Ha fatto installare un sistema chiamato MOSQUITO un congegno a ultrasuoni, un sibilo fastidioso udibile solo dai giovani. La tecnologia si basa sul fatto che l’orecchio invecchiando perde la capacità di percepire i suoni più acuti. Il sibilo costringe alla fuga i giovani e non disturba gli adulti. Si dorrebbero vergognare questi politici di merda di un atto così subdolo, questi politici che pensano solo alle loro poltrone e ai loro giochi di potere senza mai fare nulla per i giovani e per lo sviluppo della città di TERNI. VERGOGNA!!!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog