Cerca

UN MESE DI TORTURE E FALSITA'

Egr. sig. Direttore anche se autorevoli e competenti persone hanno dato una valutazione appropriata alle dichiarazioni che sta facendo il sig Monti che condivido ( chi sa da quanto tempo covava questo suo desiderio di figura politica e quanto avrà sofferto di essere stato nell'ombra? ), desidero esprimere queste mie modeste ed umili domande: - sig. Monti, " professore tecnico e senatore a vita della vecchia repubblica " come fa ad autoosannarsi, autocompiacersi ecc. dei suoi tredici mesi di governo ( il peggiore dagli anni 1970 ) il cui merito che gli viene riconosciuto e' di aver aumentato le tasse, di aver buttato le famiglie italiane, CETO MEDIO-BASSE , nel baratro e nella disperazione economica e tutti i risultati negativi raggiunti in tutti i settori pubblici e privati?; - sig. Monti desidero conoscere il suo pensiero sul governo Prodi che ha svenduto l'Italia alla sua amata ed amica Germania( arrivera' prima o poi il suo turno per le scelte sbagliate della MerKel )?; - sig. Monti cosa ne pensa di Casini e Fini ( suoi fans sfegatati ), per loro Ella rappresenta l'ultima spiaggia ( spero che se ne sia accorto ) i quali sono stati la causa principale per non dire l'unica di " qualche fallimento " dei governi di centro-destra?. Pertanto gli italiani oltre " AL DANNO ED AL DISASTRO " che il suo governo ha prodotto deve anche subire la " BEFFA " con la sua discesa in politica, non manca proprio niente. Non gli e' venuto in mente che sarebbe stata la scelta migliore se fosse tornato ad insegnare e passare da " tecnico ", avvalorato dalla " PRIMA REPUBBLICA " e farsi l'esame di coscienza invece di sparare a destra e a manca tutte le " sue dichiarazioni " a ruota libera.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog