Cerca

Condannato all'ergastolo dalla P.A.

Rif. DISASTRO TECNICO di Andrea Morigi – dd.22.genn.2012 Il Cons. prov.G. LEONARDI ,nel suo volume “trentino nascosto”evidenzia sprechi ed incongruenze del trentino, purtroppo reali ed inconfutabili: - Trentino più indebitato della Sicilia; - Acquisto 6 pulmini per importo record di e milioni e 678 mila euro - Flotta di sei elicotteri – 4 a disposizione (tutti a disposizione /Presidente Dellai); - E d altri sprechi – vedi art./citato. Purtroppo non sono emerse altre incongruità; quali ad esempio la opportunità della P.A. di “risparmiare “ procrastinando investimenti nel “sociale” (per la cittadinanza, più importanti delle voci emerse nel volume) e creando RISPARMI FUORI LEGGE – ci si riferisce alle pratiche di ESPROPRI IMMOBILIARI, di proprietà di privati , calpestando il DIRITTO PROPRIETA’. Uscendo dal generico, esemplifico il “caso/Ravelli” che si protrae da un trentennio (avete letto bene 30 anni !) Acquisto terreno edificabile dalla Provincia, con relativi cert, di edificabilità, a PREZZO MERCATO. 1986 – rogito con allegato cert. Destin. Urb. “terreni (particelle 417/3 e /9) edificabili Classe C). 2005 – ESPROPRIO 1.700 mq. ad euro 2,10mq.!!! – prezzo reale , al di sotto di 1 (un)euro, dovuto al fatto che la ciclabile (oltre 300 ml , costosa e molto criticata) passando al centro della proprietà, rendeva inutilizzabile il restante terreno di mq.3.300 (5.000-1.700) A nulla valsero incontri e lettere con Autorità e ricorsi T.A.R. e Corte d’Appello di Tn. Significativo incontro 2002 con ANDREATTA Ass. Urb. e vicesindaco , il quale precisò di NON potere acquistare l’intera area, richiesta dalla Circoscrizione, per “mancanza di soldi”! Andreatta , per risolvere il problema e soddisfare la Circoscrizione, mi propose la PEREQUAZIONE , senza alcun esborso comunale, perché parte del terreno sarebbe stato confermato “edificabile”, mentre la differenza passata gratuitamente alla Circoscrizione- La proposta Andreatta, da me accettata, venne poi respinta in “alto loco e confermata a favore di terreno a lato del mio, poi compravenduto a 1.000,00 mq.!!! Rimane la via della Cassazione (scadenza termini – Marzo 2013 – Sono un modestissimo operatore immobiliare di oltre 80 anni – niente e nessuno potrà rendermi 30 anni di dolori, sofferenze e ..dignità. L’ADIGE ha pubblicato a più riprese: Ravelli bistrattato perché NON ha Padrini e, il 13 ottobre scorso: “ rovinata l’esistenza Ravelli “ condannato all’ergastolo dalla P.A. – Ravelli ha dichiarato: non è ESPROPRIO ma FURTO. Continuerò a lottare , mirando al traguardo sociale ed ai futuro dei ns. nipotini. Con stima per il Vs. lavoro di giornalisti amanti della verità e della Libertà. Giovanni Ravelli

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog