Cerca

SE L'INVASIVITA' FISCALE CI RENDE NERVOSI?

I Bocconiani,ovvero Cicero pro domo sua (nella difesa delle banche,prima) dopo con l'IMU, ora con il Redditometro (al momento oggetto imperscrutabile) per dare maggior lavoro ("crescita") a tutti i commercialisti italiani. L'arzigogolo dell'IMU fù presto chiaro, quando nel giugno scorso, col pagamento della prima rata...in un imprecisato condominio di otto piani e con tre alloggi per piano di cui due eguali per metratura...in un approfondimento di curiosità (con calcolo su base annua) difficile veniva riscontrare che due alloggi avessero parità di contribuzione (in cui pure risultava per una metà di casi...l'apporto di commercialisti). Rispetto al vecchio ICI, questo sembrava essere il modo per voler "torturare" gli Italiani...sul piano psicologico e da parte di una casta di cattedratici troppo staccati dal sentimento popolare. Grave la presunzione di entrare in politica, in un Paese così "difficile ed ingovernabile". La "politica" è "amministrata in nome del Popolo"... questo dovrebbe essere scritto "anche" nelle Aule parlamentari. Saluti. Angelo Mandara

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog